Trova un evento, una data, una location, il nome di un artista o di una compagnia

Tag

The Torino Fringe Festival 2023 is now open for applications. Join Fringe!


Bando per Artisti e Compagnie italiane e internazionali edizione 2023

REPLICHE DAL 17 AL 29 MAGGIO

EVENTI SPECIALI

In aggiornamento

Torino Fringe Festival
Dal 7 al 29 maggio 2022

Il Torino Fringe è un Festival multidisciplinare di arti performative che coinvolge tutto il territorio piemontese rendendolo una vetrina e un punto di riferimento a livello nazionale ed internazionale per il Teatro Off.

Nato nel 2013, sulla scia dei grandi festival off europei, negli anni ha coinvolto oltre 274 compagnie nazionali e internazionali per un totale di 1770 repliche in 60 spazi di Torino al chiuso e 32 all’aperto per un totale di oltre 100.000 spettatori.

Che cos’è il Fringe?

È il più importante festival mondiale di arti e di spettacolo dal vivo. Un evento presente in ogni capitale culturale.
Oggi esistono più di 200 Fringe Festival in tutto il mondo!

EXTRAVAGANZA
La decima edizione

Spegne dieci candeline il Torino Fringe, il festival multidisciplinare di arti performative in calendario nel capoluogo piemontese dal 7 al 29 maggio 2022.

L’edizione 2022, che ritorna nelle sue consuete date di maggio, è all’insegna dell’Extravaganza: il programma è poliforme e variegato, con più di 200 repliche di spettacoli teatrali di artisti e compagnie internazionali, 30 eventi speciali, talk, residenze, mostre d’arte, live performance, parate, appuntamenti con linguaggi performativi e audio-visivi innovativi, momenti site-specific di danza, concerti, party e molto altro.

Per il pubblico l’occasione di avere in un unico calendario lungo tre settimane un evento che si proietta tra i più originali della città e di tutta Italia, in cui si mescolano espressioni artistiche differenti, anche grazie alla selezione tramite la call internazionale che ha portato quest’anno a candidarsi più di 500 artisti da tutto il mondo.

A maggio sarà tutta Torino, dal centro alla periferia, tra luoghi considerati più ‘canonici’ e quelli off, anticonvenzionali e quasi sconosciuti, a trasformarsi in un palcoscenico d’eccezione per una grande festa diffusa delle arti performative, un’invasione pacifica di spettacoli dal vivo.

Visual Identity

MAPPA DEL FESTIVAL

NEWS IN PRIMO PIANO